La festa di laurea di Michele Pio

Lo scorso 14 dicembre abbiamo festeggiato il conseguimento della laurea specialistica di mio cugino Michele Pio (per gli amici solo Michele)! Un evento importantissimo per tutta la nostra famiglia che si è trasferita in blocco a Roma per assistere alla discussione della sua tesi in “Valutazione d’azienda e gestione della crisi”.

Quale occasione migliore della laurea di “uno dei nostri” e della famiglia tutta riunita poco prima del Natale per festeggiare nel migliore dei modi il traguardo raggiunto! Ed ecco qui che intervengo io con la mia passione per allestimenti ed eventi!

Mi stupisce ogni volta il modo in cui l’idea per una festa affiora nella mia mente e prende gradualmente forma… mi fa sempre pensare ad una specie di magia!

Parto sempre dalla location, che per lo più mi farà da guida nella determinazione degli allestimenti, di cui butto giù sempre prima un’idea di massima da condividere col committente – in questo caso i miei zii, dal momento che per mio cugino è stata tutta una sorpresa.

Capita a volte – perché rientra tra i miei servizi – che sia io a proporre una o più location, ma in questo caso era già stato scelto un famoso ristorante di Frascati, sui Castelli romani.

L’idea per l’allestimento del pranzo questa volta è partita dal colore che tradizionalmente identifica la laurea – il rosso – e dalla semplice eleganza scelta per i cadeaux – segnalibro in argento su sacchetti di seta rossa.

Il rosso, quindi, e la semplicità avrebbero dominato l’allestimento, coerentemente con il gusto del festeggiato.

Inutile dire che, conoscendo molto bene la location – per numerose esperienze pregresse – è stato anche più semplice immaginare l’effetto che avrei ottenuto con un determinato tipo di allestimento. Ma in generale, come mi hanno insegnato, è fondamentale conoscere bene i luoghi in cui si svolgerà l’evento da organizzare, per sfruttarne al meglio gli spazi.

Ho quindi elaborato l’idea di un tavolo imperiale completo di centrotavola, menù e segnaposto per il pranzo e in un altro angolo della sala, con vista sulla meravigliosa terrazza su Frascati, il tavolo delle bomboniere e dei confetti/marshmallows.

Per i segnaposto, ho creato a mano delle scatoline porta confetti in cartoncino rosso, chiuse da un tag tondo con la scritta “Laurea Michele Pio”

segnaposto laurea

Il tutto completato dal menù sistemato al centro del piatto, all’interno del tovagliolo.

piatto laurea

Per i centrotavola mi sono concessa qualcosa di più goliardico e ho scelto delle composizioni di palloncini, per le quali mi sono avvalsa dell’esperienza delle bravissime ragazze di “DoppioKaos” di Frascati (http://doppiokaos.jimdo.com/)

centrotavola laurea

Ed ecco l’effetto del tavolo

tavolo laurea

tavolo laurea_2

Per il tavolo dei cadeaux, ho sistemato le bomboniere in un cesto di latta color panna, che sui lati aveva incisi tanti alberi di Natale (in fondo era il 14 dicembre e un richiamo al Natale ci stava tutto!); ho riempito il cesto con del tulle rosso, sul quale ho poi posizionato i ricordini di laurea

bomboniere laurea

A lato, due boule in vetro con i buonissimi confetti della Confetteria Mucci di Andria e i marshmallows. Tutto rigorosamente rosso!

confetti laurea

Anche per questo tavolo ho scelto il tocco estroso dei palloncini, accostandogli una composizione alta

12431545_10208520224191501_683969866_n

torta laurea

Tra l’essere l’event planner e la cugina del festeggiato, la giornata non è stata particolarmente rilassante, ma la soddisfazione di vedere l’allestimento realizzato mi ha ripagata di tutto.

E in ogni caso, quello che è più importante, l’emozione di partecipare ad un momento tanto importante nella vita di mio cugino ha compensato abbondantemente fatica e stress!

Auguri ancora Michele e buona avventura!!!

Cristina

No Comments Yet.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *